È il software che suggerisce i nuovi immobili da proporre.

Come sarebbe avere un software che ogni giorno individua le nuove corrispondenze tra incarichi e richieste?

L’intelligenza artificiale è sempre più presente nelle nostre vite: i dispositivi di ultima generazione fanno sempre maggiore utilizzo di questa tecnologia per “imparare” le nostre abitudini ed anticipare le nostre esigenze.

Anche i nostri siti preferiti ne fanno abbondante uso: Facebook, Amazon, Ebay, Youtube e tantissimi altri anticipano le nostre richieste grazie a sofisticati algoritmi che studiano le nostre abitudini.

L’intelligenza artificiale al servizio dell’agente immobiliare

Anche XREM sta diventando intelligente! Il suo cervello elettronico gli consente di individuare le corrispondenze tra incarichi e richieste. Questo però non è sufficiente per definirlo “intelligente”, ci vorrebbe un ragionamento come quello che farebbe l’agente immobiliare.

Ed ecco la magia, XREM controlla:

  • se la corrispondenza è nuova (cioè al nominativo della richiesta non è ancora stato proposto l’immobile)
  • qual’è la percentuale di corrispondenza

Inoltre XREM invia una notifica e-mail per segnalare le corrispondenze da prendere in carico.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *